T.O.T.S

Hönes

Hönes, gli originali orologi a cucù tedeschi della Foresta Nera

Il tipico orologio tedesco della Foresta Nera, o anche noto come orologio a cucù, ha fama mondiale dovuta alla sua manifattura di alta qualità, la quale unisce la tecnica tradizionale ad una perfetta combinazione tra arte e design.

La storia dell’orologio a cucù della Foresta Nera

Si hanno le prime testimonianze di questo particolare orologio già nel XVII secolo, nella regione tedesca della Foresta Nera, anche se l’industria orologiera tedesca non sia ancora riuscita a fornire dati certi sulla sua prima apparizione in questo zone. É evidente, però, che in quest’epoca l’orologiaio Anon Ketter, originario della Foresta Nera, venne ispirato dall’organo della chiesa a introdurre del mantice nell’orologio, così da riprodurre l’intramontabile suono del “cù-cù”. Per questa ragione è possibile attestare che la Schwarzwald è per definizione la terra natale degli orologi a cucù.

Successivamente, la domanda di orologi a cucù iniziò ad aumentare tra le famiglie reali e i nobili, così da portare sempre più lavoratori e famiglie della regione a specializzarsi nella produzione di orologi. Ogni inverno, nell’innevata Foresta Nera, un gran numero di orologiai lavorava ai più svariati modelli di orologi, i quali venivano ordinati e venduti dai locali imprenditori in Asia, attraverso la Via della Seta o con navi da carico attraverso l’Atlantico.

Differentemente dagli altri orologi a cucù meccanici, la struttura e le decorazioni artigianali degli orologi Hönes rappresentano l’essenza della tradizione. Essi devono seguire il processo tradizionale, che comprende l’intaglio a mano dei vari componenti in legno, integrato dal supporto dei tradizionali principi guida della meccanica. Gli elementi decorativi che adornano gli orologi raffigurano al meglio lo stile di vita della Foresta Nera: gli alberi, la legna da ardere, persone che ballano e brindano, la musica e gli uccellini.

Gli orologi a cucù prodotti da Hönes mantengono l’eccellenza tecnologica tedesca e tutti i loro componenti vengono ricavati da legno locale, seguendo la tradizione da oltre 200 anni. Il connubio tra delicate melodie e deliziose decorazioni li rende dei capolavori nel loro genere. Ogni pezzo viene creato con precisione dai più rinomati mastri orologiai.